Via P. Pasolini 27 doctor@studiodifino.com 3286261118

Auto condivisa: esente dall’Irpef il rimborso del datore di lavoro

Ai fini della non imponibilità, dalla fattura della società che ha fornito il servizio di trasporto devono risultare in dettaglio tutti gli elementi essenziali della prestazione effettuata
Il rimborso delle spese per il car sharing in favore dei dipendenti in trasferta nel territorio comunale, se puntualmente documentate, non è assoggettato a imposta sui redditi. Tale servizio, infatti, soprattutto nelle aree urbane, rappresenta un’evoluzione dei tradizionali sistemi di mobilità. L’orientamento nella risoluzione 83/2016.